Putti, angioletti, serafini o coppia di angeli musicanti: online vengono usati diversi nomi per descrivere due piccoli bambini con le ali che suonano uno strumento. Sono uno degli oggetti più ricercati su internet, sia che si tratti di antiquariato che di oggettistica moderna. Forse per la loro dolcezza, forse perché vengono descritti come esseri pacifici e perfetti, gli angeli piacciono proprio a tutti.

Simbologia

Gli angeli musicanti fanno la loro comparsa nell’iconografia religiosa a partire dal VIII secolo d.C. Il motivo della raffigurazione dell’angelo con uno strumento musicale è scritto nella seconda lettera dell’Apocalisse di Giovanni, in cui si parla di una coppia di angeli musicanti che suona le “Trombe del Giudizio” per annunciare la fine dei tempi.
Ma questi angeli non sono solo portatori di cattive notizie: essi sono anche raffigurati nelle scene della natività, dove tengono in mano strumenti dal suono flebile e dolce come il flauto, il liuto o l’arpa, mentre nelle scene dello Sposalizio o dell’Assunzione della Vergine Maria suonano anche trombe e tromboni che ben si adattano alla solennità dell’evento.

I 3 perché

  1. La prima ragione per acquistare una coppia di angeli musicanti online è proprio legata alla religione e al simbolismo: secondo la tradizione cristiana, gli angeli serafini sono quelli più vicini a Dio e, per questo motivo, cantano e suonano continuamente le lodi di Dio. È semplicemente confortante avere questo tipo di angioletti in casa.
  2. In vista delle festività natalizie, questo è un bel regalo da fare alle amiche o a se stesse per decorare casa con gusto. Se compri una coppia di angeli musicanti online fai attenzione alle tempistiche di spedizione.
  3. Usali per dare valore ad altri oggetti: una coppia di angeli musicanti può essere posta ai lati di una foto incorniciata per farla risaltare ancora di più; oppure è possibile appenderli alla porta per far da contorno alla già esistente targhetta che recita “bagno” o “cucina”.