L’olio su tela è una tecnica antica, che però ha trovato massima diffusione nel 1400, prima nelle Fiandre e poi sul finire del secolo nel nostro Belpaese. I quadri olio su tela antichi rappresentano un tipo di pittura in cui olio e pigmenti in polvere, mescolati con oli essiccanti, si uniscono per regalare suggestivi effetti estetici.

Inizialmente la pittura a olio veniva stesa su supporto ligneo, dal XVI secolo si affermò anche su tela, dando origine a una modalità quasi esclusiva, che nella tecnica pittorica mutò solo con la comparsa dei colori acrilici. L’olio su tela si diffuse in tutta Europa grazie al fatto che le tele potevano essere avvolte, quindi erano più leggere e maneggevoli delle tavole in legno, e più amate dai mercanti che le trasportavano con meno fatica.

La pittura a olio ha una notevole durata nel tempo e i dipinti su tela si presentano nella loro più completa integrità pittorica, anche dopo molti decenni dalla loro realizzazione. Sono pezzi unici, molto ricercati, adatti a inserirsi sia nell’arredamento classico sia in ambienti di design moderno.

I pittori che hanno realizzato quadri a olio antichi

Molti artisti del passato che hanno realizzato antichi quadri olio su tela sono nomi famosi, della scuola veneta, toscana, lombarda, francese e fiamminga. L’introduzione della tecnica a olio in Italia è tradizionalmente attribuita ad Antonello da Messina, che nella sua città natale e a Napoli poté entrare in contatto diretto con artisti catalani e fiamminghi, tra cui Petrus Christus. Il suo esempio fu poi seguito da Piero della Francesca, Giovanni Bellini e altri artisti.

Se stai pensando di arredare casa con un quadro a olio su tela antico, la scelta del tema si accompagna alla valutazione degli spazi: chi dispone di pareti con ampie superfici può scegliere affascinanti pale antiche dalle dimensioni importanti. Chi ha spazi più ristretti cercherà quadri più luminosi e di dimensione più contenuta. I temi riprodotti sono i più vari: ritratti di gentildonne e di nobili e rappresentazioni sacre si alternano a nature morte e a leggende mitologiche.

Cosa è possibile trovare?

I quadri olio su tela antichi abbracciano i gusti di moltissimi appassionati, che potranno trovare opere di Ludovico Cardi e di Francesco Boselli, ma anche quelle del pittore austriaco Ignazio Stern. Questi importanti capolavori, realizzati secondo una tecnica antica quanto interessante, arredano elegantemente la sala in cui si accolgono gli ospiti come anche la hall di un albergo, una sala d’attesa o uno spazio di lavoro di un certo tipo, da arredare con classe. Un dipinto ad olio rende più raffinata anche la camera da letto, dove ci si potrà rilassare ammirando opere antiche di prestigio. Chi ama l’arte ama il bello e il bello fa bene alla mente e allo spirito. E, se tale bellezza è antica, rappresenta anche un ottimo investimento.