Truciolato, laminato, materiali sintetici o di recupero, formica: sebbene i mobili moderni vengano realizzati con una grande varietà di materiali, successivamente dipinti e laccati in altrettante tonalità, il fascino del vero legno rimane immortale. Il legno, specie se quello massello, è ancora il materiale migliore per arredare casa: è estremamente duraturo e dona quel tocco di calore e confortevolezza alla casa.

Un mobile è per sempre

Il mobile è il re degli oggetti antichi in legno che non passeranno mai di moda: che la tua casa sia moderna o di campagna non ha importanza, arredarla con un mobile antico d’antiquariato le regalerà un tocco di eleganza e stile. Si dice che il legno sia un materiale vivo; questo significa che teme certamente l’umidità e che potrebbe danneggiarsi col tempo ma, se curato bene o ristrutturato, anche il più antico degli oggetti antichi in legno può tornare come nuovo in un batter d’occhio.

Statuaria in legno: un esempio

Parlando di scultura si nominano spesso opere in marmo o in pietra, eppure anche la scultura lignea ha una storia interessante. In epoca medievale era molto comune scolpire su legno e i personaggi tipici erano proprio Maria con Gesù Bambino.
La Madonna poteva essere raffigurata in piedi col figlio in braccio, oppure assisa a terra con appoggiato al grembo Gesù Bambino; quest’ultimo tipo di iconografia è chiamata Madonna dell’Umiltà e appartiene a una tradizione tardo gotica e rinascimentale.

Tra i vari oggetti antichi in legno che il nostro shop offre, se sei interessato alla statuaria allora l’Altorilievo Madonna dell’Umiltà in legno dorato e policromo fa al caso tuo. Appartenente alla scuola veronese del XV-XVI secolo, l’altorilievo presenta uno stato di conservazione molto buono, ogni sua parte è originale; è abbellito da una cornice ghilglioscè antica, ma adattata, che misura 45×28 cm.