Non è difficile trovare un bassorilievo in marmo antico in vendita all’asta o nei negozi di antiquariato. Il marmo è una pietra molto bella, elegante e di pregio che si abbina facilmente con tutto. Insomma, un bassorilievo in marmo antico dona quel tocco classico e luminoso che non passerà mai di moda.

Suggerimenti d’arredo

Un bassorilievo di marmo antico può essere integrato nell’arredamento di casa in tre diverse maniere: innanzitutto è possibile creare un piedistallo ad hoc, che può essere in ferro, in legno, o altro materiale abbastanza forte da sostenerne il peso. Ecco quindi che il bassorilievo è pronto per essere posizionato sopra a mobili, mensole o tavolini.
Una seconda via da percorrere è quella di usare il tuo bassorilievo in marmo antico come quadro: infatti, perché non appenderlo? E addirittura, perché non incorniciarlo? Forse l’idea può risultare bizzarra, ma non sono pochi gli esempi di bassorilievi di ogni materiale che sono diventati quadri.
Infine, una terza opzione ancora più drastica è quella di incastonarlo nella parte di casa: pensa ai volti dei tuoi amici quando vedranno un bel bassorilievo in marmo antico, le cui figure tentano di “liberarsi” e “scappare” dalla parte di casa.

La nostra offerta

Antichità la Pieve propone un bassorilievo in marmo antico raffigurante la Presentazione di Gesù al tempio: Giuseppe e Maria portano il bambino al Tempio di Gerusalemme per offrilo a Dio, una pratica che esiste ancora nella cultura ebraica. Proviene dall’area toscana e risale al XV secolo. È uno dei pezzi più antichi del catalogo di Antichità la Pieve. Se vuoi saperne di più puoi richiedere una consulenza senza impegno tramite il nostro shop online.
E se non ti piace questo soggetto, tieni d’occhio il nostro sito e la nostra pagina Facebook, siamo sempre alla ricerca di nuovi pezzi d’antiquariato: quello che stai cercando non tarderà ad arrivare.