Author Archive Antichita La Pieve

Antiquariato orientale: informazioni utili

Antiquariato orientale

Un interesse vivo

Da sempre il mondo orientale ha suscitato molto interesse e ancora oggi continua ad affascinare gli occidentali con quegli oggetti unici di antiquariato che ci sono pervenuti nel corso dei secoli attraverso la Via della Seta. Diverse sono le sfaccettature di questa arte, dato che l’oriente contiene in sé diverse culture e tradizioni: queste si riflettono infatti sulle diverse opere , caratterizzate così da differenti tecniche e stili. Tra la varie correnti di influenza, le più famose sono sicuramente quella giapponese e quella cinese.

Pezzi di antiquariato orientale

L’offerta per quanto riguarda questi prodotti è molto varia. Prime fra tutti si possono trovare le giade. Con questo termine si indicano alcune tipologie di pietre molto dure e con varie sfumature di colore che in oriente venivano levigate e intagliate, realizzando così meravigliose opere: tra queste le più diffuse sono statuette e soprammobili. Altri oggetti di antiquariato orientale molto famosi sono quelli decorati con lacca, una resina estratta da un albero cinese, sconosciuta prima agli occidentali. Attraverso questa tecnica, sono stati realizzate decorazioni uniche, le quali conferiscono un tono quasi solenne all’oggetto su cui sono applicate. Oltre a questi non mancano comunque vasi , piatti e teiere create con materiali come la ceramica e la porcellana e decorate con motivi orientali, ma anche veri e propri pezzi di arredamento, come mobili e bauli.  

Sul nostro sito è possibile trovare le offerte, i pezzi disponibili e quelli acquistabili anche direttamente online.

Un’atmosfera unica

L’arte orientale infonde un tocco particolare agli ambienti, li rende unici e conferisce loro un senso di raffinatezza. La Pieve Antichità offre la possibilità di creare nella vostra casa un’atmosfera orientaleggiante con l’acquisto di pezzi singolari e preziosi, che doneranno un tono etnico. L’inserimento di questi oggetti, unici nel loro genere, renderà di sicuro i vostri spazi molto originali.

Oggetti antichi rari al Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps

Oggetti antichi rari

Uno spunto interessante per chi visita Roma

Se siete a Roma e amate la sua storia, vi consigliamo di dedicare un po’ del vostro tempo a Palazzo Altemps. Situato nel cuore della Città Eterna, nel Rione Ponte, questo palazzo, costruito nel Quattrocento e recentemente restaurato a cura del Ministero dei Beni Culturali, rappresenta un interessante  esempio di architettura rinascimentale. Tra le particolarità di Palazzo Altemps, la presenza di un teatro privato, dove ai nostri giorni vengono allestite mostre temporanee, e della chiesa dedicata a Sant’Aniceto.

Una piccola miniera di oggetti antichi rari

Palazzo Altemps però non è solo un mirabile edificio in stile cinquecentesco, dato che al suo interno ospita una delle quattro sezioni del Museo Nazionale Romano. In questa sede espositiva è raccolta una notevole quantità di oggetti antichi rari e marmi classici, tra cui quelli appartenenti alla nota collezione Boncompagni Ludovisi, che in origine decoravano viali e giardini di questo splendido palazzo, oltre a quelli di epoca greca e romana che facevano parte della collezione raccolta dal cardinale Marco Sittico Altemps. Di grande interesse anche le opere appartenenti alla collezione Mattei, alla collezione del Drago e alla collezione Brancaccio.

Classicità, ma anche un po’ d’Egitto

Il Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps ospita, nell’ala riservata all’appartamento di Gabriele D’Annunzio, anche quattro sale dedicate all’antico Egitto. Qui potrete ammirare antichi e rari oggetti provenienti da luoghi sacri aperti al pubblico dell’antica Roma ma anche da residenze private, tra cui quelli relativi al culto di Iside, una sfinge acefala di granito nero di età tolemaica o le rappresentazioni di dei e sacerdoti.

Ricordiamo infine che il biglietto d’ingresso a Palazzo Altemps (al costo di 7 euro intero, 3,50 euro ridotto) vale 3 giorni e consente l’accesso anche alle altre tre sezioni del Museo: la Crypta Balbi, Palazzo Massimo e le Terme di Diocleziano.

Statue ellenistiche per arredare casa

Statue ellenistiche

La casa ci accoglie

Oggi più che mai, in questa società che ci uniforma e ci costringe a ritmi frenetici, è importante avere un posto in cui rifugiarsi e potersi soffermare a godersi il piacere delle cose belle, ad apprezzare il particolare, l’attimo, la suggestione di certe atmosfere, a rilassarsi nell’intimità di un posto solo nostro. E’ di vitale importanza, per questo, che la casa sia curata nei particolari e che ci rappresenti. La casa è il posto in cui torniamo la sera e lasciamo fuori lo stress e la fatica di una giornata.

Il fascino delle statue ellenistiche

Arredare la nostra casa non è un gesto che possiamo fare in maniera superficiale. L’arredamento caratterizza un ambiente e può farlo diventare un posto fantastico, se curato nei particolari. Un oggetto d’arte crea in casa un’atmosfera irripetibile, ci guida alla riflessione, ci regala tranquillità, ci abitua alla bellezza, quella con la B maiuscola, ci mette in pace con noi stessi e coltiva la nostra dignità di esseri umani. Arredare la casa con statue ellenistiche, per esempio, è segno di grande stile, di amore per l’arte classica, di rispetto per il passato. Ma solo un oggetto autentico è in grado di darci tutto questo. Dobbiamo perciò rivolgerci a un antiquario di fiducia.

Antichità La Pieve

La Pieve Antichità, un negozio di antiquariato che vende oggetti e mobili d’arredo d’epoca, è fra i più affidabili sul mercato. La Pieve nasce da una passione di famiglia, tramandata da padre in figlio e allargata a tutti gli altri componenti.  il negozio è in grado di fornire ai suoi clienti pezzi unici e originali, sculture, dipinti, oggetti d’arte grandi e piccoli e opere di ogni genere ed epoca. La Pieve è sempre alla ricerca di nuovi pezzi per accontentare le richieste dei clienti, vende e acquista anche da privati, pezzi unici o collezioni, proprio per riuscire a esaudire i desideri dei clienti che amano circondarsi di oggetti di grande valore e suggestione.

Colonne in pietra antiche: un elemento di valorizzazione

colonne-in-pietra-antiche

Colonne in pietra antiche per arredi di classe

Le colonne in pietra antiche sono in grado di regalare particolari effetti scenici a diversi ambienti, riuscendo a valorizzarli e a esaltarli in ogni loro aspetto. Il loro impatto è notevole, si impongono con forza e devono quindi essere considerate come vere e proprie componenti d’arredo sia per gli interni sia per gli esterni. Come tutti i pezzi di antiquariato di eccellenza, sanno trovare il modo di esaltare la raffinatezza e lo stile di ogni dimora, rendendola unica. Gli ambienti della nostra casa parlano di noi, sottolineano aspetti della nostra personalità e sono, quindi, il nostro biglietto da visita. Un arredo di classe e al tempo stesso essenziale come nel caso delle colonne in pietra antiche, permette di distinguersi.

Continua la lettura…

Compravendita oggetti antichi e contemporanei: l’evoluzione del mercato dell’arte

compravendita-oggetti-antichi

Nascita e sviluppo del mercato dell’arte

Non è facile stabilire la data di nascita di quello che possiamo identificare come il mercato dell’arte, ma se dovessimo individuare un periodo e un luogo, opteremmo probabilmente per la New York dei primi anni del Novecento. È qui che, a partire dal 1913, si sviluppa un mercato dell’arte che diventerà sempre più importante, nonostante la battuta d’arresto causata dalla crisi del 1929, e che getterà le basi per quello che è il mercato dell’arte attuale.

Continua la lettura…

Oggetti antichi in legno: la nostra offerta

oggetti-antichi-in-legno

Il legno, un materiale immortale

Il legno è un materiale che nei secoli è stato usato per realizzare diverse tipologie di oggetti, da quelli di uso quotidiano a quelli più preziosi.
Il legno è ancora oggi, come in passato, considerato come un materiale in grado di trasmettere una sensazione di calore, ed è apprezzato anche perché si presta ad intagli, decorazioni e quindi a personalizzazioni mai scontate e banale. Adatto a realizzare sia oggetti di piccole che di grandi dimensioni, il legno è presente in ogni casa, sottoforma di mobile, soprammobile, statua o così via.

Continua la lettura…

Come orientarsi nel settore della vendita statue antiche

vendita-statue-antiche

Vendita statue antiche: un’offerta ampia e variegata

Le statue antiche sono un elemento d’arredo versatile, in grado di abbellire e decorare tutti gli spazi della casa, sia interni sia esterni. Il settore della vendita statue antiche comprende molti modelli diversi, che si differenziano non solo in base a ciò che rappresentano e raffigurano, ma anche in base al materiale, alle dimensioni e così via. Ogni tipologia di statua si presta più di altre a precisi utilizzi e collocazioni. Ecco quindi qualche consiglio su come scegliere la statua antica perfetta per la tua casa!

Continua la lettura…

Cassapanche e credenze antiche da usare anche nelle case moderne

cassapanche-e-credenze-antiche

Arredare casa con cassapanche e credenze antiche

Sia la cassapanca, sia la credenza sono mobili usati sin da tempi antichi, ma sono apprezzati anche al giorno d’oggi. Le cassapanche e credenze antiche, in particolare, vengono spesso scelte anche per dare un tocco di originalità a stanze arredate con mobili moderni, dato che si possono sposare con stili diversi.

Continua la lettura…

Quadri religiosi antichi: valenza e importanza nella storia dell’arte

quadri-religiosi-antichi

La diffusione dei quadri religiosi antichi

I soggetti religiosi sono particolarmente ricorrenti nel campo dell’arte, e basta visitare un museo in qualsiasi città per rendersi conto di quanto l’arte religiosa, e cristiana in particolare, abbia influenzato e attraversato la storia dell’arte nei secoli.
I quadri religiosi antichi costituiscono una fetta importante della storia dell’arte, e ancora oggi sono molto apprezzati come decorazione di case e ambienti vari, non solo nelle chiese o nei luoghi di culto. Oltre ad avere una valenza religiosa e didattica, infatti, i quadri con soggetti religiosi hanno anche un valore artistico ed estetico.

Continua la lettura…
1 14 15 16 17