Antiquario di arte orientale online: pezzi artistici di pregio

L’antiquariato di arte orientale propone oggetti che vantano una storia millenaria ed hanno una ricchezza artistica di grande valore. Si tratta di pezzi pregiati che parlano di un mondo affascinante e misterioso, molto apprezzati da chi ama una forma d’arte diversa da quella occidentale. Gli scambi commerciali tra l’Oriente e il bacino del Mediterraneo, iniziati dopo il 200 a.C, hanno permesso l’arrivo di sete e di merci già nell’antichità: oggi le preziose opere di antiquariato cinese, giapponese e indonesiano consentono di arredare le abitazioni con pezzi di rara suggestione, espressione di tradizioni tramandate nei secoli.

Un fascino senza tempo: l’antiquario di arte orientale

Vasi cinesi, dipinti e prodotti di altre manifestazioni artistiche hanno avuto un notevole sviluppo storico iniziato nel 221 a.C, periodo in cui la cultura della giada ha prodotto vasi rituali di grande impatto estetico. Il catalogo presenta opere variamente datate, alcune realizzate in giada, pietra dura in diverse colorazioni (verde, bianca, rosa, nera e rossa) nota per il suo pregio ornamentale. Presso l’antiquario di arte orientale La Pieve Antichità non mancano raffinati gruppi intagliati, in preziosa giadaite, che possono arricchire la scrivania dello studio ed essere inseriti negli arredamenti sia classici che moderni.

Perché scegliere l’antiquariato di arte orientale

La passione per l’oggetto raro è la caratteristica di un buon antiquario di arte orientale. Gli studi e le ricerche portati avanti da diversi decenni hanno reso La Pieve Antichità un punto di riferimento nel panorama internazionale. Oggi, siamo in grado di proporre agli appassionati di questa raffinata cultura, oggetti decorativi di grande bellezza che conferiscono quella atmosfera che solo gli oggetti esotici sono in grado di dare. Gli stili e le tecniche dei manufatti sono differenti ma i collezionisti interessati alla produzione orientale rappresentano un segmento di mercato sempre più numeroso