Sembrerebbe la scena di un film, la mamma che legge un buon libro, il papà con un calice di ottimo vino e i due pargoli che giocano e bisticciano a lume di un focolare acceso, e invece no, non è una pellicola è quello che accade in famiglia a chi possiede o a chi è intenzionato all’acquisto di camini antichi in pietra.

Materiali, forme e stili di un antico camino

In Italia, da sempre sin dai primissimi focolari, il camino per eccellenza è sempre stato realizzato in pietra o in mattone, qui puoi approfondire i diversi stili e i diversi periodi e secoli, dei caminetti, puoi dare un’occhiata anche alla nostra sezione di camini antichi prima di scegliere il focolare giusto per la tua abitazione.

Gli antichi caminetti in pietra

I focolari sono tra i complementi di arredo che ritroviamo a distanza di secoli, ancora perfettamente conservati, questo grazie ai materiali, in particolare i camini antichi in pietra sono tra le eredità di ville o rustici, di dimore importanti.
In queste abitazioni era sempre presenza costante il camino in pietra, un complemento oggi di antiquariato, in diversi stili con forme e personalità, che riuscivano ad armonizzare l’ambiente circostante e l’abitazione.

Una pietra tutta italiana: la leccese

La pietra di Lecce è una roccia calcarea che si è sempre prestata bene per la realizzazione dei focolari. Di questo materiale abbiamo due tipi di pietra: quella chiara che in partenza ha una sfumatura quasi brillante e lasciata all’aperto, assume uno stupendo colore scuro antichizzato naturale e poi c’è la pietra grigia, di color scuro ed estremamente più dura. Gli antichi camini realizzati con questo tipo di pietra sono molto comuni in tutta Italia.

Noi di Shop Antichità La Pieve, siamo qui per consigliarvi e mettere al vostro servizio la nostra esperienza e professionalità, contattaci per un consulto sulla vendita o acquisto di camini antichi in pietra.